Impermeabilizzazione in copertura a due passi dal Duomo di Milano

Impermeabilizzazione in copertura a due passi dal Duomo di Milano

Intervento di impermeabilizzazione di una guaina bituminosa a Milano, vicino al Duomo

Milano, capitale del business e degli affari, presenta un vastissimo parco di edifici (uffici ma anche abitazioni).

Eppure, le sue coperture non sempre figurano in ordine e impermeabilizzate a dovere. Ciò si traduce, per la maggior parte dei casi, in infiltrazioni d’acqua direttamente all’interno dello stabile. Il rimedio al problema infiltrativo più rapido, efficace e duraturo nel tempo si chiama Poliur LV (Poliurea a freddo), un elastomero poliuretanico-ibrido che viene applicato allo stato liquido alla superficie ammalorata ed è in grado di creare uno strato impermeabilizzante che non si strappa, non si spacca, dove ci si può camminare o addirittura passare con l’automobile.

L’intervento è stato eseguito non lontano da piazza del Duomo a Milano

Nei giorni scorsi Dbr Plus, azienda partner di Dry Wall System, dopo aver richiesto una fornitura di Poliur LV (Poliurea a freddo), ha eseguito un’impermeabilizzazione di una copertura presso Galleria del Corso, a due passi dal Duomo di Milano.

L’operatività dell’intervento di impermeabilizzazione con Poliur LV (Poliurea a freddo)

«L’intervento – spiega l’ingegnere Domenico Di Bartolomeo, titolare di Dbr Plus – è stato realizzato in corrispondenza di una porzione di copertura piana (parte di tale copertura ha una impermeabilizzazione rifatta da poco in guaina ardesiata mentre la restante parte è in guaina bituminosa con evidenti distacchi, scollamenti, usura). Siamo intervenuti per impermeabilizzare la parte in guaina bituminosa mediante una nuova impermeabilizzazione con Poliur LV (Poliurea a freddo) a marchio Dry Wall System. Le operazioni svolte per effettuare un lavoro a regola d’arte sono state:

  • Pulizia della superficie interessata dai lavori con l’accortezza di rimuovere tutte le sostanze oleose, liquide e polveri;
  • Stesura di una mano di Poliur LV (Poliurea a freddo) Dry Wall System con rullo e/o pennello su tutta la superficie da trattare, con accortezza maggiore negli angoli e risvolti;
  • Attesa di 24/48 ore per asciugatura ideale dello strato realizzato;
  • Stesura della seconda mano di Poliur LV (Poliurea a freddo);
  • Controllo finale;
  • Pulizia delle aree di cantiere.

Poliur LV (Poliurea a freddo)

Per chiunque fosse interessato a ricevere ulteriori informazioni su Poliur LV (Poliurea a freddo) può scriverci o contattare telefonicamente i nostri uffici di Settala, in provincia di Milano.

L’intervento di impermeabilizzazione delle coperture eseguito nel centro di Milano

info_od4c9ymk

You must be logged in to post a comment

Share On Facebook
Share On Linkedin
Share On Youtube

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi