L’impermeabilizzazione dei locali interrati, tramite l’iniezione di resine idroreattive e idroespansive nella sezione di muro o solaio interessata dall’infiltrazione d’acqua, rientra nel “Bonus Ristrutturazioni” che dà diritto a una detrazione fiscale pari al 50% dell’importo dell’intervento, che verrà spalmata in 10 rate, suddivise nei prossimi 10 anni.
Il bonus ristrutturazioni si rivolge ai contribuenti assoggettati a Irpef (imposta sul reddito delle persone fisiche) per un importo massimo di 96.000 euro.
Contattaci per comprendere come beneficiare del recupero fiscale sulle spese sostenute per l’intervento con la resina idroreattiva.

Bonus ristrutturazione, bonus ristrutturazioni, agevolazione fiscale, agevolazioni fiscali, detrazione fiscale, detrazioni fiscale, cinquanta percento, per centro, cinquanta, 50%, 50 %, lavori, ristrutturazioni, lavoro, ristrutturazione, recupero, ripristino, resine idroespansive, resine idroreattive, resine idroreattive e idroespansive, resine idroespansive e idroreattive, resina idroespansiva, resina idroreattiva, resina idroreattiva e idroespansiva, impermeabilizzazione, impermeabilizzazioni, locali interrati, locale interrato, seminterrato, sotterraneo, sotterranei, bonus, Irpef, imposta, imposta sul reddito delle persone fisiche