Impermeabilizzazione di un tetto con pannelli fotovoltaici in una villa di Monza

Impermeabilizzazione di un tetto con pannelli fotovoltaici in una villa di Monza

Impermeabilizzazione di un tetto con pannelli fotovoltaici in una villa di Monza

L’applicazione di Poliur LV (Poliurea) per impermeabilizzare una copertura in una villa di Monza, sopra cui sono alloggiati pannelli fotovoltaici, si è conclusa per il meglio.

Nei giorni scorsi abbiamo portato a termine un intervento di impermeabilizzazione molto importante per conto dell’impresa A&T Power, player rilevante nel settore fotovoltaico con sede a Brugherio (Monza e Brianza).

In sostanza, la gronda della villa ubicata a Monza necessitava di un’opera di risanamento della vecchia impermeabilizzazione di gronda. La gronda si presentava in una dimensione ridotta e per compiere il risanamento si sarebbe dovuto rimuovere la totalità della guaina di copertura. Si è perciò deciso di procedere con Poliur LV (Poliurea), prodotto realizzato dall’azienda Dry Wall System, che presentava le caratteristiche di risanamento necessarie per l’intervento.

Poliur LV (Poliurea) è un materiale a base polimera che, diversamente da altri materiali a base acrilica, offre una resistenza al tempo e agli agenti esterni impareggiabile, anche in presenza di acqua di ristagno in maniera massiccia, come nel caso della gronda in oggetto (non era possibile modificarne le pendenze).

L’intervento, nello specifico, è cominciato con l’A&T Power che ha smontato i pannelli per poterli verificare e darci la possibilità di lavorare in sicurezza. L’operazione è stata svolta da operai specializzati, abilitati alla lavorazione in fune – dato che non vi è presente nell’edificio la linea di vita – seguita dalla pulizia della gronda e dalla liberazione di pluviali, intasati da anni a causa della mancata manutenzione e della mancata sistemazione delle guaine in fase di distacco. L’ultima fase ha riguardato l’applicazione di Poliur LV (Poliurea). Lo speciale prodotto, realizzato da Dry Wall System, ha consentito di escludere in maniera definitiva il pericolo infiltrazioni.

Infine, si è proceduto con la sigillatura dei fissaggi della struttura dei pannelli fotovoltaici con la copertura e con una verifica termografica. Successivamente A&T Power ha rimontato i pannelli fotovoltaici, verificando la loro efficienza, previa pulizia volta a rimuovere lo strato di polvere depositatosi sugli stessi.

 

info_od4c9ymk

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento.

Share On Facebook
Share On Linkedin
Share On Youtube

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi